SARONNO – “Sono veramente disgustata dalle parole, che non ripeterò, pronunciate come un delirante fiume in piena da un professore durante una trasmissione radiofonica contro la presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. Confido che vengano presi provvedimenti, perché in tutto questo c’è misoginia, disprezzo e una presunzione di superiorità morale da pseudo intellettuale senza idee”. Lo dice la parlamentare eletta nel Varesotto, Maria Chiara Gadda di Italia viva.

Prosegue Gadda: “Saró sempre lontanissima dalle posizioni politiche di Giorgia Meloni, ma è doveroso darle la mia piena solidarietà come donna e come parlamentare”.
Le parole pronunciate nei confronti della leader di Fratelli d’Italia hanno suscitato grande clamore e stanno provocando grande dibattito non solo nella politica ma anche nella società civile in tutto il Paese.
(foto: la parlamentare del Varesotto, Maria Chiara Gadda, esponente di Italia viva. Ha espresso la propria solidarietà alla “collega” Giorgia Meloni del gruppo di Fratelli d’Italia)
25022021