UBOLDO – Una donazione che non è passata inosservato ai volontari del rifugio di Uboldo Una Luce Fuori dal Lager, quella a nome di Lorenzo Cherubini, in arte conosciuto come Jovanotti.

I volontari hanno ringraziato il cantautore italiano con un messaggio su Facebook: “Grazie per il sostegno e l’affetto verso i nostri cani e il nostro rifugio. Lorenzo ha dimostrato grande sensibilità e amore verso le anime fragili e indifese. Grazie di cuore da tutta la nostra piccola associazione e dai nostri ‘bau’.”

Non è nuovo, Jovanotti, a dimostrare sensibilità nei riguardi dei cani salvati da canili e rifugi. Solo lo scorso mese ha adottato a distanza quattro cuccioli ritrovati in un bidone della spazzatura nella città di Vasto, promettendo di mantenerli fino a che non troveranno una famiglia.
Nel 2018, invece, ha donato 23 quintali di cibo per cani al canile d’Ossaia, che si stava trovando in forte difficoltà economiche.

Questa volta, un pensiero è arrivato anche al rifugio Una Luce Fuori dal Lager di Uboldo, da anni impegnato nel salvare i cani dai canili “lager”, dove le condizioni di salute degli animali sono oltremodo trascurate. Solo recentemente hanno salvato 30 cani da un canile privato di Caserta, ora tutti in cerca di casa.

(in foto: uno dei 30 cani salvati da Una Luce Fuori dal Lager)

27022021

3 Commenti

  1. Io amo gli animali io tengo due cani a casa uno e bulldog francese e l’altro è un cane da caccia e tengo un gatto che a fatto 3 volte i cuccioli io amo gli animali ❤️💋🥰🐕🐈

Comments are closed.