ORIGGIO – Hanno visto il bagliore o il fumo arrivare dal tetto della casa accanto alla loro e così hanno dato l’allarme. E’ stato probabilmente lo spirito di osservazione dei residenti, unito al rapido intervento dei pompieri di Saronno, ad evitare gravi conseguenze al tetto dell’abitazione in via Cavour dove ieri sera alle 21 si è registrato un incendio.

Le fiamme si sono sviluppate nella canna fumaria di un’abitazione di un cortile di via Cavour. Come detto, ad accorgersi dell’incendio in corso, sono stati i vicini di casa che hanno dato l’allarme tramite il numero unico delle emergenze. In pochi minuti sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Saronno. I pompieri si sono messi all’opera e senza troppa difficoltà hanno domato le fiamme prima che si propagassero al tetto. Le operazioni di spegnimento sono durate all’incirca un’ora. Nessun problema per l’agibilità della struttura. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Saronno che hanno effettuato i necessari rilievi per risalire alle cause.