TURATE – All’inizio si è temuto il peggio ma, fortunatamente, è arrivato all’ospedale di Saronno in codice verde il 32enne protagonista dell’incidente stradale avvenuto ieri sera in via Como poco dopo la rotonda con via San Maurizio.

Cosa è successo esattamente lo dovranno ricostruire i carabinieri della compagnia di Cantù intervenuti sul posto coi vigili del fuoco del distaccamento di Saronno. I militari hanno effettuato tutti i rilievi del caso ed hanno ascoltato le testimonianze di tutti per capire come mai la Volkwagen Polo guidata da un 32enne poco dopo le 22,30 abbia sbandato e sia finita contro una recinzione.

Il botto ha fatto accorrere diversi residenti che hanno dato subito l’allarme al numero unico delle emergenze. E’ accorsa l’automedica e l’ambulanza della Croce Rossa di Lomazzo. Mentre i vigili del fuoco mettevano in sicurezza la zona e si occupavano delle verifiche del caso il personale sanitario ha stabilizzato per quasi un’ora le condizioni del trentenne prima di trasferirlo, per le cure del caso, all’ospedale di Saronno.

(foto alcuni momenti dei soccorsi)