Home Città Dalle commissioni la ripartenza di Sac con l’appello ad Airoldi: “Servono aggiornamenti...

Dalle commissioni la ripartenza di Sac con l’appello ad Airoldi: “Servono aggiornamenti su ospedale e vaccini”

603
16

SARONNO – “Il centro destra a Saronno continua ad essere unito nonostante l’ultima sconfitta elettorale. La riprova di ciò si è vista nell’ultimo consiglio comunale quando, nel formare le varie commissioni, Forza Italia ha fatto in modo che sei componenti di Saronno al Centro (Sac) entrassero a far parte delle varie commissioni”.

Inizia così la nota di Saronno al centro che fa il punto della situazione. I componenti sono: Dario Lonardoni nella commissione opere pubbliche – Paolo Strano nella commissione commercio e sicurezza – Diego Riva in quella dei servizi sociali – Giuseppe Sgrò nella commissione sport – Jessica Rita Picolillo nella commissione ambiente e Roberta Bottero in quella delle pari opportunità.

La decisione di Forza Italia, di coinvolgere anche i componenti di Sac è stata molto apprezzata dal direttivo di Sac e per questo va il nostro ringraziamento e nel contempo ha dato la possibilità anche alla nostra componente politica di poter partecipare alle discussioni e alle decisioni che di volta in volta le commissioni sono chiamate a prendere.

L’occasione è propizia per chiedere al sindaco Airoldi, dal momento che era uno degli impegni prioritari della sua campagna elettorale, di informare la cittadinanza, con una comunicazione precisa e puntuale almeno settimanalmente, sulla situazione dei ricoverati saronnesi nell’ospedale cittadino, sulla terapia intensiva e sul numero dei positivi dopo il tampone. Senza polemica chiediamo di essere informati sull’inizio delle vaccinazioni e sulla modalità che sarà applicata sulla base delle varie età. Resta poi la richiesta di conoscere quando saranno vaccinati insegnanti e docenti per tutelare il diritto alla scuola in presenza, dei nostri figli.

16 Commenti

  1. Stiamo calmissimi. Più che centro destra unito, direi che si tratta di una fusione tra il 6% e il 2% alle scorse elezioni.

  2. Ma come per l’ospedale non era tutto magnifico quando c’eravate voi?
    #vergognamai

  3. AIROLDI!!!!
    Il suo silenzio è assordante. Informi i cittadini.
    Ricordiamo infine la richiesta di informazioni pubbliche circa l’attività della Polizia Locale in tema di sicurezza Covid e non solo: comunichi i dati.
    Grazie

    • Sei il solito personaggio che strillava fino a sei anni fa’ quando c’era Porro, poi silenzio assoluto con Fagioli e adesso sei ritornato. Abbi almeno la decenza di non postare sempre le stesse 4 righe, ma di scrivere relativamente all’articolo!

      • Chiede troppo, mi viene in mente una frase di Federico Ossola ” la perseveranza non ha nulla a che vedere con l’insistenza,. La perseveranza richiede intelligenza ed umiltà. Gli ignoranti ed i cattivi sono stupidi e quindi insistenti”

  4. Adesso sono tutti a casa: docenti ed alunni…
    Accingiamo chi va a lavorare, che è meglio

  5. Chiedetelo alla Moratti quando inizierà la vaccinazione degli insegnanti, non ad Airoldi. Non sono i sindaci che fanno i vaccini, lo sapete o no ?

  6. adesso che non sono più al potere si accorgono dell’ospedale. siete penosi meno male che i cittadini vi hanno cacciato.

  7. “La decisione di Forza Italia, di coinvolgere anche i componenti di Sac è stata molto apprezzata dal direttivo di Sac …………….
    chissà come mai? basta aspettare un poco e sarà chiaro
    ………………….
    Siate Almeno Coerenti
    comunicazioni con “la passata amministrazione”? andava tutto bene!tante informazioni e sopratutto tanto impegno per evitare la chiusura del nostro ospedale.

    Mi devo essere perso qualcosa…. però fa piacere che abbiate capito che quel modo di fare finta di niente vostro era sbagliato ….

  8. Tra l’altro, leggo sull’articolo: “…chiediamo (al Sindaco) di essere informati sull’inizio delle vaccinazioni e sulla modalità che sarà applicata sulla base delle varie età. Resta poi la richiesta di conoscere quando saranno vaccinati insegnanti e docenti…”.
    Sono esterrefatto! Sembra uno scherzo! Chi organizza le vaccinazioni? A chi si inoltra la domanda per essere vaccinati? Chi avvisa del giorno e dell’ora delle vaccinazioni? Il Comune o la Regione?
    Visto che nell’articolo si parla di vaccinazioni a “insegnanti e docenti”, a margine chiedo: che differenza c’è tra “insegnanti e docenti”? Non fanno parte della stessa categoria di lavoratori? Il dizionario afferma che i due vocaboli sono sinonimi!

  9. Nel pieno della pandemia Airoldi faceva un video alla settimana e Fagioli si lamentava che “era bravissimo a comunicare, ma si disinteressata dell’ospedale come promesso in campagna elettorale”.
    Intanto Airoldi riuniva 19 sindaci che firmavano una lettera alla Moratti chiedendo conto dell’ospedale di Saronno (a proposito, ma la Moratti perché non risponde?).
    Allora adesso tornano sulla pandemia mandando avanti l’atomo scisso di SAC a dire stupidaggini.
    Peccato che nel frattempo Airoldi abbia attivato il punto tamponi, l’hotel spot covid ed ora, con il punto vaccini alla Pizzigoni eviterà che i saronnesi siano mandati a Malapena per farsi vaccinare.
    E poi si chiedono perché li ha surclassati alle elezioni. Penoso!

    • Ma basta con queste elezioni, sono finite da un pezzo e c’è già un sindaco.
      Poi c’è anche un’opposizione che potrebbero essere anche questi del sac o i cittadini stessi che hanno diritto di fare interrogazioni e il sindaco il dovere di rispondere.

      Credo che Aoroldi abbia tutto sotto controllo e che risponderà perché queste siano le normali dinamiche.

Comments are closed.