SARONNO / CERIANO LAGHETTO – Sconcertante episodio quello accaduto appena fuori Dal Pozzo, la frazione tra Saronno e Ceriano Laghetto. Qualcuno è andato sul posto, lungo una stradina sterrata che porta fra i campi, ad ha scaricato diversi quintali di resti edili, in parte addirittura proprio sulla stradina, da dove dunque non si riesce più a passare. Nelle scorse ore, dopo la segnalazione dell’accaduto da parte di alcuni cittadini, si è recata sul posto la polizia locale per un sopralluogo; con loro anche il vicesindaco di Ceriano, Dante Cattaneo.

“Brutto episodio di scarico di rifiuti edili nella nostra bella campagna, tra Dal Pozzo e Ceriano – conferma Cattaneo – Chi abbia visto movimenti strani negli scorsi giorni è pregato di segnalarlo alla polizia locale. L’episodio è ancor più orrendo perché lo scarico ostruisce la strada vicinale usata dai nostri agricoltori per coltivare i terreni!” Quanto prima i rifiuti saranno rimossi e smaltiti correttamente.
(foto: i rifiuti edili che sono stati abbandonati in zona Dal Pozzo, con il sopralluogo di polizia locale e del vicesindaco Dante Cattaneo)
07032021

7 Commenti

  1. Lo avranno fatto per agevolare il “lavoro” dei venditori di morte. Molto semplice .

      • In entrambi i casi è elementare siano dei farabutti che meritano la giusta pena e castigo .In genere non si chiudono vie con accesso alla campagna solo per un caso. Terrei senza dubbio sotto controllo la zona e gli spostamenti che avvengono nei paraggi.

  2. Le strade silvopastorali vanno chiuse tutte con una sbarra al primo accesso, così quanto meno evitiamo che persone malintenzionate possano entrare per attività illecite. Si danno le chiavi a tutti gli aventi diritto, nonché amministratori e forze dell’ordine.

  3. abito li vicino, sono 30 anni che scaricano porcherie, se il sottosindaco va nei vicini pioppi sai cosa trova?

Comments are closed.