SARONNO – Parlando a Radiorizzonti questa mattina il sindaco Augusto Airoldi ha fatto il punto della situazione dell’emergenza coronavirus in città, che ha definito “in rapido peggioramento”. A conferma i dati aggiornati: “I contagi appaiono in rapida ascesa, attualmente ci sono 153 casi attivi, erano 103 la settimana prima. Dobbiamo riflettere, ed essere molto più rigorosi nell’uso della mascherina, attenti al distanziamento ed a disinfettare spesso le mani. Mi appello ai saronnesi perchè queste misure siamo sempre rispettate, e chiedo soprattutto a giovani ed adolescenti la massima attenzione”.

Peggiorano le cose negli istituti scolastici, elementari e medie: da 2 classi in quarantena la scorsa settimana si passa ora a 5 classi.

Le rsa, residenze anziani di Saronno restano tutte covid-free, nessun caso, e come ha ricordato il sindaco, le vaccinazioni di personale ed ospiti sono sostanzialmente concluse.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitari.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al medico pediatra.

08032021

14 Commenti

  1. AIROLDI!!!
    Ma anche basta con riflessioni, ammonimenti, persuasione, moralizzazioni: ancora non ha compreso che non servono a niente? A Saronno ognuno fa quel che vuole, e non solo i ragazzi: forse occorre riprendere il controllo della situazione che a quanto pare, dati alla mano, le è sfuggita in nome della moral suasion.
    A proposito, i dati dell’attività svolta dalla Polizia Locale, anche oggi si è dimenticato di comunicarli: aspettiamo il prossimo lunedì?

  2. tranquilli ci pensano Bertolaso e Moratti, sperando che non sia come con Gallera con i vaccini antinfluenzali

  3. Ah già, forse se n’è accorto finalmente che la situazione è in rapido peggioramento: quindi cosa si aspetta a mettere in campo tutte le misure necessarie?

  4. E pensare che fino a pochi giorni fa c’è chi parlava di aprire gli impianti da sci e girava con maglietta io apro

  5. Come fai a prevedere che è in peggioramento? Che dati sono questi? Dov’è la sbandierata trasparenza? Vogliamo sapere ciò che sta accadendo con dati oggettivi!

  6. Simpatico il Sig. Sindaco “…bisogna essere più rigorosi…”
    In questo momento si pagano gli errori fatti durante il carnevale quando, con il centro pieno di gente con e senza mascherina, il Sig. Sindaco era esattamente al centro della piazza a fare la parte dello sceriffo non vedente! Ebbene sì, in piazza erano presenti ben tre pattuglie della polizia locale, più di 8 agenti (compreso il comandante) ed il Sig. Sindaco…risultato? Nessuna multa, assembramento costante

    COMPLIMENTI PER LA COERENZA!!!

    • I dati li da la regione, e lo sanno anche i gatti come stanno le cose. Peggiorano ovunque E’ inutile che fai polemica ridicola.

Comments are closed.