SARONNO – Si tratta di una sperimentazione quindi i risultati eventuali vantaggi o inconvenienti saranno valutati nei prossimi mesi dall’Amministrazione in base ai feedback della polizia locale, dei residenti e degli automobilisti. Sono, infatti, in programma diverse novità per la sosta in via Toti.

In particolare il provvedimento riguarda il primo tratto della lunga arteria che taglia il quartiere ossia quello che va da via Volonterio a viale Prealpi. Qui la sosta sarà regolata in modo diverso sui due lati.

Il lato destro, del tratto compreso tra via Volonterio e viale Prealpi, sarà un’area di sosta riservata ai veicoli in uso ai residenti autorizzati (zona R1) mentre il lato sinistro sarà una zona disco. La sosta sarà consentita per 4 ore dalle  8 alle 20.

Non solo nella stessa zona saranno realizzati, nei primi due posti di entrambi i lati, spazi di sosta riservati i veicoli al servizio delle persone con disabilità.

(foto: immagine da Google Maps)

4 Commenti

Comments are closed.