VARESE – A Viggiù, che per il boom di casi nelle scorse settimane era diventata Zona rossa, sarà la prima località a poter contare sulla immunità di gregge: era stata infatti decisa la vaccinazione di massa ed al momento è stato vaccinato il 67 per cento dei residenti. L’adesione, su base volontaria, è stata molto ampia, 3.131 residenti (è aperta a tutti i maggiorenni, complessivamente gli abitanti sono 5.315), in aggiunta gli ospiti e staff delle due residenze anziani del paese, altre 377 persone. “Vista l’adesione – ha detto i direttore sanitaria della Ats Insubria che sta seguendo il progetto, Giuseppe Catenoso – dovremmo avere il primo paese covid-free”.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitari.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al medico pediatra.

11032021