VARESE – “Ennesima falla nel sistema di gestione dell’emergenza covid da parte della giunta regionale lombarda, guidata da Attilio Fontana. Dopo mesi di attesa della campagna vaccinale, come è possibile che il sistema informatico di prenotazione dei vaccini, gestito dalla società regionale Aria Spa, abbia buchi tali da consentire anche a chi non ne avrebbe diritto, di aggirare le liste di priorità”. Lo dice la parlamentare eletta nel Varesotto, Maria Chiara Gadda della lista Italia viva.

Di fronte a tante persone fragili e a lavoratori essenziali che meritano di essere vaccinati con urgenza, l’atteggiamento dei cosiddetti furbetti, che chiamerei in altro modo, è veramente squallido. Ma è proprio per questo che l’attenzione da parte delle istituzioni dovrebbe essere massima rispetto al corretto funzionamento della gestione delle vaccinazioni. Cosa aspetta il governatore a rimuovere da ruoli di responsabilità chi in questi mesi ha commesso errori così grossolani negli approvvigionamenti, nella gestione e nel coordinamento territoriale?


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitari.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al medico pediatra.

11032021

7 Commenti

      • On lombardia abbiamo subito prima ondata quando ancora non si sapeva come agire……. Ora non è più così….. Ma il problema è nazionale se non mondiale…… E una pandemia… Basta con sta Lombardia peggiore del mondo

        • Si ma il Veneto di Zaia ha gestito meglio l’emergenza, Fontana ha dimostrato troppi limiti, ha commesso troppi errori, meglio che torni a fare l’avvocato a Varese, ma come governatore regionale non é all’altezza.

      • Per dire basta ci vuole l’alternativa, non basta l’interesse e la simpatia per un altro partito.
        Partito non si scambi per partita dove ci sono due squadre da tifare e vinca la migliore.

    • Lo stesso giornale che diceva che la Lombardia non poteva vaccinare perché lo Stato non aveva fornito le siringhe apposite… come se in ospedale non fossero in grado di di misurare il mezzo ml, di che cosa stiamo parlando?

Comments are closed.