SARONNO – Fa il suo rientro a “casa”, ovvero la Pallavolo Sarrono, Alberto Cafulli. L’opposto classe 1990 torna nella società con cui nel 2017 ha conquistato la storica promozione in serie A.

Questo il comunicato stampa pubblicato dagli amaretti sui propri canali social: “Con grande piacere da qualche mese abbiamo riabbracciato dopo due anni Cafu (Alberto Cafulli, ndr), che nel frattempo ha conquistato l’A3 con i Diavoli Rosa e poi si è operato alla spalla”.

Ecco le prime parole di Cafulli al ritorno in quel di Saronno: “Contentissimo di essere tornato in quella che considero casa e grato alla società per avermi dato l’opportunità di riprendere dopo l’operazione alla spalla! Pronto a lottare di nuovo per questi colori! Forza Amaretti”.

Senz’altro un rinforzo di mercato importante per la squadra di Igor Galimberti, che d’ora in poi avrà a disposizione un roster ancora più competitivo per affrontare nel migliore dei modi la seconda fase di serie B: le avversarie dei biancoblù saranno il Gonzaga Milano e la Polisportiva Sarroch.