SARONNO – Terminata la prima fase del campionato di volley maschile di serie B, la Pallavolo Saronno ha conosciuto il nome delle avversarie della seconda fase in cui entrano in gioco anche le quattro squadre sarde iscritte al campionato.

La Pallavolo Saronno se la vedrà con il Gonzaga Milano di Max Capitanio (prima sfida già programmata per questo sabato, 20 marzo, in casa alle ore 18:45) e con la Polisportiva Sarroch, situazione Covid permettendo. Il comune cagliaritano è infatti diventato rosso (il terzo insieme a La Maddalena e Sindia) a causa dell’aumento dei casi, 50 negli ultimi 14 giorni.

Christian Solinas, governatore della Sardegna, ha tra le altre cose scelto la linea dura per difendere l’unica regione in tutta Italia ancora in zona bianca. Secondo la nuova ordinanza, i non residenti possono entrare nella regione solo per comprovate esigenze lavorative o per motivi di salute. In ogni caso dovranno presentare un certificato di vaccinazione o l’esito negativo di un tampone.

In attesa di delucidazioni per quanto riguarda le trasferte sarde, questo è il calendario completo della formazione biancoblù:
– Saronno-Gonzaga, 20 marzo 2021 alle ore 18:45;
– Riposo, 28 marzo;
– Sarroch-Saronno, 3 aprile alle ore 14:30;
– Gonzaga-Saronno, 10 aprile alle ore 17:30;
– Riposo, 17 aprile;
– Saronno-Sarroch, 24 aprile alle ore 16:00.