ROVELLO PORRO – Movimentato episodio ieri mattina alla piazzola ecologica alla periferia di Rovello Porro, come nulla fosse uno sconosciuto ha divelto parte della recinzione ed è quindi riuscito a scavalcarla entrando nella struttura, dove già in passato si sono registrati tentativi di furti di materiali “riciclabili”. C’erano i volontari dell’associazione Ave, che si occupa della gestione della struttura: si sono fatti svanti per domandare cosa stesse accadendo e l’uomo, decisamente scocciato per la loro presenza che aveva mandato all’aria tutti i suoi piani, li ha apostrofati prima di scappare e fare perdere le tracce. Non è comunque riuscito a prendere niente.

La piazzola ecologica di Rovello Porro si trova in via Ariosto.

(foto: lo sconosciuto entrato nell’area della piazzolo ecologica di Rovello Porro dopo avere danneggiato la rete di recinzione. E’ scappato quando si sono fatti avanti i volontari dell’Ave, l’associazione che per conto del Comune gestisce l’impianto situato alla periferia del paese)

21032021

1 commento

Comments are closed.