VARESE – Nella serata dell’altro ieri il referente provinciale della Lega Stefano Gualandris e gli eletti del territorio hanno incontrato i vertici dell’Ats Insubria, nella persona del direttore generale Lucas Gutierrez e del suo staff. Un importante momento di confronto per fare il punto sui prossimi passi della campagna vaccinale anti Covid, dai campi massivi per la vaccinazione alla disponibilità delle dosi e al sistema dei software per le prenotazioni. “Gli eletti della Lega sono presenti e attivi sul territorio come punto di riferimento per tutti i sindaci e per i cittadini in vista della campagna vaccinale – spiega Gualandris – in un momento delicato come questo servono la massima responsabilità e la massima attenzione in modo da evitare il rischio che le persone vadano in confusione. Il nostro compito come movimento politico è quello di essere, come sempre, al servizio dei cittadini. I nostri eletti saranno in prima linea per informare la gente e fare da raccordo tra loro e le istituzioni”.

Erano presenti all’incontro, oltre a Gualandris, i parlamentari Stefano Candiani, Dario Galli, Matteo Bianchi, Leonardo Tarantino, i consiglieri regionali Emanuele Monti, Francesca Brianza, Marco Colombo, l’eurodeputata Isabella Tovaglieri ed il consigliere provinciale delegato alla Protezione civile Alberto Barcaro.

21032021

6 Commenti

  1. Traduzione: con questa campagna vaccinale la Lega che governa la Regione sta perdendo la faccia. Perfavore datevi da fare che per noi si mette male, i cittadini ci i seguiranno con il bastone

  2. Il punto della situazione e’ che la Giunta Fontana ha commesso una sequela di errori.
    Ultimo il caos avvisi e prenotazioni.
    Comasco centinaia di vaccini e non arriva chi deve vaccinarsi perche non gli hanno mandato l’sms.
    C’e’ solo che da vergognarsi altro che foto sorridenti.

  3. ma che bellini oltre il selfie il nulla cosmico, anzi una serie infinita di toppe nella gestione vaccinale. Già preannunciata da quello che è successo con l’antinfluenzale!

  4. dalla Balera di Davide Van de Sfroos
    “Signorina in questi anni dove si era nascondùta”
    tradotto
    in questi mesi dove eravate …….

Comments are closed.