CARONNO PERTUSELLA – “Si è spento alcune ore fa Pericle Zaghi, storico magazziniere della nostra Caronnese. Persona buona, disponibile, amichevole, gentile, mai fuori luogo, il nostro Pericle ci ha accompagnato per decenni, è sempre stato una sicurezza per chiunque di noi avesse bisogno di qualsiasi cosa ma anche un fantastico tifoso, sempre presente accanto alla sua prima squadra”. Questo il ricordo del club rossoblù, che milita in serie D e reduce dalla vittoria domenicale sul Sestri, del prezioso collaboratore di lunga data.

Dicono dalla Caronnese: “Era un amico di tutti, un consigliere delicato, un uomo sempre sul campo che ha servito i colori rossoblù per tantissime stagioni. Tanti ritiri nelle calde estati, tante trasferte nei rigidi inverni e poi le nostre mangiate, le feste di Natale della Caronnese ma non solo: tu Pericle eri sempre accanto a noi, ad aspettare anche in ore notturne la fine di tante riunioni in sede che allietavi con dolci e salati e con la tua sempre prodigiosa positività, con il tuo grande ottimismo. Quanti ricordi caro Pericle… hai aspettato anche oggi il triplice fischio finale e la vittoria della tua Caronnese per salutarci. Ti porteremo per sempre nei nostri cuori. Il consiglio della Sc Caronnese e tutta la società ti ricordano e ti mandano un grandissimo abbraccio”.
Fabrizio Volontè

(foto: Pericle Zaghi)

22032021