Home Groane Ceriano Laghetto Ceriano Laghetto celebra il Dantedì con libri a tema in biblioteca

Ceriano Laghetto celebra il Dantedì con libri a tema in biblioteca

106
0

CERIANO LAGHETTO – Oggi, 25 marzo, si celebra il “Dantedì”, una ricorrenza nata da un’idea dell’editorialista del “Corriere della Sera” Paolo Di Stefano e del presidente onorario della Crusca Francesco Sabatini per celebrare la grandezza di Dante Alighieri. Il ricordo è stato ufficialmente istituito dal Ministero della Cultura nel gennaio 2020 e ha raccolto l’adesione di numerose istituzioni culturali, università e scuole. Quest’anno in particolare, in questa giornata vengono ricordati i 700 anni dalla morte di Dante.

“Purtroppo anche quest’anno, per il persistere dell’emergenza legata alla pandemia, molti degli eventi e delle iniziative programmate sono state cancellate, restano solo gli appuntamenti online, via web o tv. Anche a Ceriano Laghetto – si legge in una nota del Comune – si stava lavorando per un’installazione che celebrasse la ricorrenza da posizionare nell’ufficio anagrafe ma il progetto si è bloccato considerando l’affluenza ormai ridotta ai minimi termini delle persone in Municipio”. “La biblioteca civica -spiega l’assessore comunale Romana Campi- ha comunque curato una selezione di libri dedicati ad una rilettura di Dante e a una presentazione delle sue opere adatti a diverse età, sia per i bambini che per gli studenti più grandi che intendono approfondire il tema che agli adulti appassionati della grande produzione letteraria del Sommo poeta”. La biblioteca è aperta su appuntamento dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19.

25032021