SARONNO – Il saronnese mago degli effetti speciali, Andrea Leanza, è candidato al David di Donatello. La cerimonia di premiazione di questo importante evento italiano dedicato al cinema è prevista l’11 maggio e sarà trasmessa in diretta da Rai 1, condotta da Carlo Conti. In corsa c’è dunque anche Leanza per la categoria “miglior truccatore”, assieme a Luigi Ciminelli e Federica Castelli, ovvero il trio che ha lavorato ad “Hammamet“, il lungometraggio dedicato a Bettino Craxi e nel quale erano riuscito a trasformare il volto dell’attore Pierfrancesco Favino in quello dell’ex leader del Psi italiano, per un film che ha ottenuto grandi consensi di pubblico e di critica. I nomi dei candidati al David sono stati resi noti questo pomeriggio.

Il saronnese Leanza è già stato candidato, l’anno scorso, al David di Donatello per il suo contributo al film “Il primo re” con Roberto Pastore, Valentina Visintin e Lorenzo Tamburin.

(foto: Pierfrancesco Favino con il volto di Craxi, alle sua spalle il saronnese Andrea Leanza)

26032021