SARONNO – Sono diventate delle piccole star passando da telefonino a telefonino per tutta la giornata di domenica tanto che ormai non si sa più chi ha scattato la foto iniziale.

Sono i 13 anatroccoli che con la mamma sono stati immortalati mentre attraversano via Marconi bloccando anche alcune auto. Da sempre nel periodo primaverile le anatre tornano a popolare il torrente che attraversa la città e in genere è facile vederle al ponticello su via Roma dove spesso formano i propri nidi.

La novità è quella di vederle camminare con la loro tipica andatura in mezzo alla trafficata via Marconi. La mamma viene seguita dai piccoli anatroccoli ben 13 tutti in gruppo e vicini.

La foto immortalata da qualche saronnese (di cui siamo pronti ad inserire il nome come autore delle foto) ha presto iniziato a correre di whatsapp in whatsapp accompagnata da entusiastici commenti sul ritorno della natura in città e sull’intraprendenza degli anatroccoli.

2 Commenti

  1. In realtà ciò succede perché normalmente le femmine di germano fanno i nidi lontano dall’acqua in posti che reputano più sicuri per la propria prole. Capita spesso in ambienti urbanizzati che scelgano un giardino isolato, magari poco frequentato o addirittura un terrazzo. E cosa succede una volta nati i piccoli? Essendo nidifughi, sono in grado di camminare dopo poco e quindi l’intero gruppetto deve raggiungere l’acqua ma ovviamente non possono volare. Ecco spiegate queste passeggiate molto pericolose, ma fortunatamente riusciamo a essere sensibili e il più delle volte riescono a raggiungere l’acqua senza problemi, altre volte, interveniamo per salvarli 🙂

  2. La foto è stata scattata davanti all’Agenzia delle Entrate, è distante dal Lura !

Comments are closed.