GERENZANO – “E’ stato aperto il cantiere per la nuova struttura coperta al Parco degli aironi”: l’assessore comunale ai Lavori pubblici, Emanuele Pini, annuncia l’avvio delle opere per dotare la club house nella zona all’ingresso dell’area naturalistica di via Inglesina di questa struttura, che ne consentirà un utilizzo più ampio ed anche al di fuori della stagione “calda”. Sarà dunque al servizio di quella che è la base di partenza per l’esplorazione del parco, dove si tengono i laboratori per giovani e meno giovani, ed i momenti conviviali.

Il progetto è quello di sostituire il maxi dehor che si trova all’inizio del parco, accanto all’angolo bar e al punto informativo, con una nuova struttura in vetro e legno. Sarà di 130 metri quadrati, 11 metri per 11 metri, più grande di quella attuale ma soprattutto fruibile tutto l’anno e con qualsiasi condizioni meteo. L’obiettivo principale non è solo quello di fornire all’area verde, frequentatissima grazie alle tante iniziative organizzate per bimbi, scuole, famiglie e giovanissimi, una struttura funzionale ma anche un bello spazio che non copra la bellezza del verde del parco a chi entra ed anzi che permetta di fruirne anche a chi si concederà un pranzo o una cena. Per realizzare la struttura l’Amministrazione investirà 250 mila euro.

(foto: il cantiere al Parco degli aironi per la realizzazione della copertura annessa alla club house)

30032021

1 commento

  1. Facessero anche un po’ di manutenzione al verde nel frattempo sarebbe cosa buona e giusta. Chi usufruisce del parco attualmente dovrebbe farlo con il caschetto da lavoro e la speranza che nessuna pianta gli si rovesci adosso . Incuranza totale delle aree verdi da parte di chi le gestisce e situazioni di gravissimo pericolo sia per l’incolumità umana di chi lo frequenta che per la diffusionensi specie invasive e alloctone.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.