SARONNO – E’ stata una mattinata da dimenticare quella di martedì per una 20enne saronnese protagonista di un incidente all’ingresso del centro commerciale di viale Europa. La vicenda si è conclusa con la vettura, una Dacia, così incastrata in un’aiuola che per “liberarla” è stato necessario l’intervento del carro attrezzi, arrivato sul posto con la polizia locale.

Ma cosa è successo esattamente? Poco dopo le 9 la 20enne ha imboccato la corsia sbagliata per uscire dal centro commerciale. Accortasi di essere in contromano ha cercato di tornare indietro facendo retromarcia ma è finita con la sua Dacia sull’aioula spartitraffico. La vettura ha colpito un cartello che, parzialmente abbattuto ha finito per bloccare l’auto che non riusciva più ad andare ne avanti ne indietro. Dopo diversi tentativi di liberare l’auto la ragazza ha così chiamato un carro attrezzi. Nel frattempo alcuni automobilisti di passaggio vedendo la Dacia bloccata con il cartello abbattuto e la ragazza fuori dall’abitacolo hanno contattato la polizia locale che arrivata sul posto in pochi minuti ha rilevato l’incidente. La ragazza era comunque illesa se pur contrariata per la disavventura.

QUI IL CAMION IN PANNE CHE MARTEDì SERA HA BLOCCATO VIALE LAZZARONI, VIA NOVARA E IL TRATTO FINALE DI VIALE EUROPA

(foto archivio)

31032021

1 commento

  1. Contrariata x la disavventura???
    Ma certo! Che ci facevano lì il senso unico, l’aiuola e il cartello?

Comments are closed.