SARONNO – Il Comitato Locale di Croce Rossa Italiana di Saronno ringrazia l’Associazione Saronno Point ONLUS e il Comitato per la Salvaguardia e il Rilancio dell’Ospedale di Saronno che hanno effettuato una raccolta fondi finalizzata ad aiutare, durante il particolare momento di emergenza da covid-19, l’ospedale di Saronno e i suoi rapporti col territorio, per venire incontro ai bisogni sanitari della popolazione.

Al Comitato CRI di Saronno è stata così donata una barella 5126-EL, dove “EL” sta per easy load ovvero facile da caricare. “Il presidio devoluto alla nostra Associazione – spiegano da Cri – ha molteplici caratteristiche fondamentali: è dotato di un piano rigido in Abs (pensato per eseguire manovre salvavita) multilivello, che può essere cioè regolato in cinque diverse altezze, in modo da agevolare le fasi di soccorso. È una barella robusta, in lega di alluminio, ma altresì leggera e comoda da manovrare che, grazie a un particolare sistema di sicurezza, consente di effettuare una corretta procedura di caricamento e scaricamento dall’ambulanza, per un trasporto sicuro e pratico del paziente”.

“Siamo molto grati per questa utilissima donazione – concludono da via Cesati – un gesto di vera solidarietà e supporto che ci consente di operare in maniera ancora più efficiente per rispondere ai bisogni emergenziali della popolazione. Ed è per questo motivo che vorremmo condividere con la cittadinanza il nostro sentimento di sincera riconoscenza nei confronti dell’Associazione Saronno Point ONLUS e del Comitato per la Salvaguardia e il Rilancio dell’Ospedale di Saronno”.

01042021

15 Commenti

  1. Siete semplicemente dei grandi. Grazie per quelle che fate.
    Il volontariato e la solidarietà vera ricchezza di questo Paese.

  2. Salviamo l’ospedale con un aiuto che deve essere fatto da tutti cittadini, l’impegno delle associazioni è lodevole, ma è la città che deve insorgere, sappiamo bene che con la politica non arriveremo a niente come sempre e non diamo colpa alla regione ma allo sato che decise di fare gli ospedali aziende, così tutto scoppio’ grazia ad Amato.

  3. Devo fare un appunto a Saronno Point , l’ho già scritto , dovete fare pubblicità delle vostre iniziative più spesso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.