TURATE – Nell’ultimo aggiornamento sulla situazione dell’emergenza coronavirus in paese, il sindaco Alberto Oleari ha fatto il punto sulle fasce d’età delle persone colpite dal virus. 

Il numero di casi postivi a Turate è pari a 74. Il numero degli attualmente positivi si è leggermente alzato. Infatti:
dal 14 marzo al 20 marzo, più 22 casi
dal 21 marzo al 27 marzo, più 2 casi.
Il numero di nuovi positivi la scorsa settimana è stato pari a 29 casi. Questa la suddivisione degli attualmente positivi per fasce di età:
Da 0 a 10: 5 casi
Da 11 a 20: 7 casi
Da 21 a 30: 10 casi
Da 31 a 40: 8 casi
Da 41 a 50: 17 casi
Da 51 a 60: 7 casi
Da 61 a 70: 6 casi
Da 71 a 80: 11 casi
Da 81 a 90: 3 casi
Il trend quindi rimane in salita, con una leggera flessione rispetto alla settimana scorsa. Invito tutti i cittadini, adulti e giovani, a vivere responsabilmente questo periodo: solo la collaborazione di tutti può portare a dei risultati. Ci auguriamo infine che questo grosso sforzo che ci viene richiesto possa essere l’ultimo e che l’inizio della primavera possa portare anche ad una rinascita della nostra vita sociale e comunitaria.
Le indicazioni rimangono sempre le stesse: distanziamento, mascherina, igiene delle mani, conto sulla collaborazione di tutti i cittadini.
Il sindaco Alberto Oleari
(foto: un centro tamponi nella zona)
02042021