SOLARO – Continua l’impegno dei volontari di Protezione Civile del Parco delle Groane e della Brughiera per quanto riguarda l’emergenza Covid. “Da circa due settimane circa 20 di loro si stanno alternando a servizio nei centri vaccinali ed hub predisposti dalle autorità competenti in Città metropolitana di Milano. Già a novembre e dicembre i volontari del Parco avevano dato il loro contributo di supporto logistico presso il punto tamponi di Limbiate” spiegano i responsabili del parco, la cui base operativa è al centro ex Polveriera di Solaro.


Vuoi restare aggiornato sui dati della pandemia, sui divieti e sulle novità? Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovid

Dall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Vengono conteggiati esclusivamente coloro che risultano positivi per la prima volta. Riportiamo il totale da inizio pandemia e la variazione giornaliera. Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato.
In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età.

Per informazioni generali sul Covid chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al medico pediatra.

(foto: un volontario della Prociv del Parco delle Groane impegnato a prestare servizio in un centro vaccinale)

04042021

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.