SARONNO – Sono iniziati da via Toti i lavori di riqualificazione di alcuni marciapiedi cittadini, che riguarderanno anche via Amadeo, via Gianetti e via Ramazzotti. Si tratta di interventi programmati dall’Amministrazione saronnese nei mesi scorsi e che porteranno alla sistemazione dell’asfalto (quindi alla copertura di buche e crepe), dei cordoli e delle pendenze, con un’attenzione prioritaria alla messa in sicurezza di due marciapiedi che si trovano all’uscita di due plessi scolastici.

“Ci siamo coordinati con le due dirigenze scolastiche delle scuole San Giovanni Bosco e Leonardo Da Vinci, entrambe di nuova nomina nell’anno scolastico in corso – spiega l’assessore comunale ai Lavori Pubblici, Novella Ciceroni – per avere conferma della necessità di realizzare i due interventi di messa in sicurezza dell’area immediatamente a ridosso dei cancelli dei plessi. Una volta avuto il loro ok, abbiamo dato il via ai lavori”. In particolare, davanti alla scuola Da Vinci il marciapiede verrà allargato, mentre davanti al marciapiede della scuola San Giovanni Bosco verrà creata una rientranza: l’obiettivo è quello di ottenere uno spazio maggiore per la sosta degli studenti all’ingresso e all’uscita scolastica.

(foto: l’assessore Novella Ciceroni)

14042021

8 Commenti

    • una curiosità. ma ha intenzione di continuare così fino alle prossime amministrative? da una parte spero, così al prossimo turno elettorale prenderete ancor meno voti

    • Forse se i marciapiedi stanno cosi l’incapace era quello di prima!!!
      Torna a rosicare adesso.

    • bla bla bla. l’immaturità imperante purtroppo non si può far dimettere è insita in queta persona

  1. Sarebbe ora di intervenire in viale Amendola al quartiere Matteotti, che da molti anni verte in condizioni ben peggiori di via Roma e degli altri punti dove sono stati previsti interventi. Ho già inviato diverse segnalazioni all’amministrazione precedente e lo farò nuovamente fino a quando non verrà effettuato un intervento. Spero che la nuova amministrazione possa provvedere in tempi rapidi, il marciapiedi è in condizioni pessime, mamme con i passeggini e persone che utilizzano la sedia a rotelle sono costretti a usare la strada.

  2. Scambiata l’amministrazione pubblica per palco personale. Patetico egocentrismo basato sul nulla.

Comments are closed.