SARONNO – Fiab Saronno Ciclocittà (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) ha un nuovo responsabile

L’assemblea annuale del 13 aprile della sezione saronnese di Fiab Saronno Ciclocittà, presenti tra gli altri in rappresentanza di Ciclocittà Varese, il presidente Enrico Bronzi e il presidente emerito Beppe Ferrari, ha nominato il nuovo responsabile locale, nella persona di Stefano Giusto, e il nuovo direttivo.

 

Stefano, che è uno dei cofondatori della sezione locale nel 2012, è stato attivo in questi anni nell’organizzazione di varie pedalate, succede a Franco Casali, cofondatore e responsabile delle attività saronnesi di Fiab Ciclocittà in questi anni dalla nascita della sezione fino al 2020, a cui vanno i ringraziamenti per il grande lavoro svolto.

 

Vogliamo ricordare alcune delle iniziative portate avanti dalla nostra associazione in questi circa 9 anni: “Pedala Resisti Pedala” e “Pedalata della Memoria” con il supporto di Anpi ed Aned; “Bimbingioco” in collaborazione con la Polizia Locale; “Giornate FAI”; “Gite nelle città facenti parte del circuito città d’arte: Piacenza, Cremona, Reggio Emilia, Verona, Parma”; “Giornata delle ferrovie non dimenticate”; “Iniziative varie per l’apposizione del vincolo della Soprintendenza per l’ex ferrovia Saronno-Seregno” in collaborazione con altre sezioni Fiab e con Ambiente Saronno Onlus.

 

Fiab Saronno Ciclocittà, associazione di ciclo-amatori aperta a tutti, riconosciuta e apprezzata nel territorio saronnese per quanto ha voluto fare con i propri volontari in tutti questi anni in maniera costruttiva a tutela della mobilità sostenibile e dell’ambiente, augura un buon lavoro a Stefano Giusto e al nuovo direttivo.

(foto d’archivio: raduno Fiab in piazza Libertà qualche anno fa)

15042021

1 commento

  1. Finalmente, tardi, si è fatta chiarezza sui soldi dati dall’assessore Casali alla Fiab, non è più Casali alla guida di Fiab Saronno …… risolto il “conflitto d’interessi” …..

Comments are closed.