SARONNO – Gianni ritorna a scuola con la mostra itinerante “Il Favoloso Gianni”, allestita a partire dallo scorso gennaio alla scuola Rodari di Saronno.

Si tratta di 23 pannelli con filastrocche, cruciverba e disegni di Paola Rodari, ora esposti alla scuola G. Pizzigoni dove gli alunni e le insegnanti , già al lavoro dallo scorso autunno, potranno utilizzare la mostra a scopo didattico e, perché no, anche per divertirsi, sognare e mettere a frutto la propria creatività.

Sì, perché il prossimo 21 aprile si celebra la Giornata Internazionale della Creatività e dell’Innovazione, riconosciuta dall’ONU dal 2017. La Fondatrice della giornata è Marci Segal, canadese, premiata per i suoi contributi nel campo della creatività e della psicologia.

Anche Gianni Rodari stato un campione di creatività: le sue opere hanno portato una ventata di innovazione nella letteratura per i bambini e ancora oggi tanti scrittori e insegnanti si sono ispirati alla sua “Grammatica della Fantasia” per concepire un modo diverso di lavorare con i bambini, di capirli, di accogliere i loro messaggi. Gianni Rodari ha lasciato a tutti il dono della sua fantasia, del suo umorismo, del suo incrollabile ottimismo.

17042021