SARONNO – “Ieri al reparto reparto “Day hospital” oncologico del nostro ospedale di Saronno, sono state effettuate le vaccinazioni ai nostri pazienti oncologici. Sono stati vaccinati i primi 72 pazienti, domenica prossima si ultimeranno tutte le vaccinazioni. Voluto fortemente dal primario Claudio Verusio e dalla direttrice sanitaria Roberta Tagliasacchi. Tutti i pazienti sono stati seguiti dell’equipe medica dell’oncologia con il supporto dei nostri volontari dell’associazione. I pazienti nero dire si sono ancora una volta sentiti protetti e non soli”. A dare la buona notizia, Mario Busnelli vicepresidente dell’associazione onlus Saronno point, che opera abitualmente all’interno del nosocomio di piazza Borella.

Per Busnelli “un esempio di partecipazione attiva verso chi sta lottando contro il cancro e la paura di venire colpito dal covid-19. Abbiamo fatto qualcosa che dimostra il nostro attaccamento ai tutti i nostri pazienti, sia quelli che potevano venire in ospedale autonomamente, sia quelli a casa allettati ed impossibilitati ad uscire dalla propria abitazione”.

(foto di gruppo per lo staff oncologico dell’ospedale di Saronno, domenica mattina in servizio per le vaccinazioni)

19042021

15 Commenti

  1. Grazie aibsoci della Saronno Point mio papà è stato vaccinato ed ha trovato un ambiente favoloso

  2. Mi rivolgo alla direzione dell’Ospedale, cosa aspettate a dare una sede alla Saronno Point. Credo meriti il giusto premio. Mi rivolgo al Signor Sindaco che è una persona molto intelligente.

  3. Saronno Point è qualcosa che se ci pensi è difficile da inventare. Siete maestosi

  4. Grazie a tutti i medici ed infermieri, avete risolto un mio grande problema. Io sto bene dopo la vaccinazione.

  5. Ringrazio la Signora Elena e la signora Monica, poi la Signora Laura dell’associazione un vero Angelo !!

  6. Solo per precisare mi è stato detto che l’articolo è stato redatto senza il coinvolgimento del reparto di oncologia dell’ospedale di Saronno e contiene delle imprecisioni di fondo.
    La campagna vaccinale riguarda i pazienti oncologici in solo trattamento chemioterapico – restano esclusi tutti gli altri pazienti oncologici sotto altro tipo di trattamento.

Comments are closed.