ORIGGIO – Falsi tecnici dell’acquedotto: hanno carpito la buona fede e la fiducia di un malcapitato cittadino, sono entrati con una scusa e se ne sono andati con alcuni oggetti preziosi: è successo qualche giorno fa ad Origgio ed ora i responsabili del Comune – venuto a sapere dell’accaduto – hanno messo in guardia i cittadini, con un messaggio tramite il servizio della newsletter municipale.

“In questi ultimissimi giorni si è verificato un furto in una casa da parte di sconosciuti qualificatisi come tecnici dell’acquedotto. Questi malviventi, approfittando della buona fede degli abitanti, hanno sottratto oggetti di valore. Pertanto, si invita ad aprire la porta con prudenza gli sconosciuti. Se chi bussa dovesse destare sospetti – suggeriscono dell’Amministrazione civica – meglio avvertire i carabinieri al 112 e la polizia locale di Origgio al numero 3394162449”.

Purtroppo, di questo genere di episodi anche ultimamente se ne sono verificati diversi in tutta la zona, come nella vicina Saronno.

(foto archivio: una pattuglia della polizia locale del comando unificato di Origgio e Uboldo)

23042021