SARONNO – Ospite a Radiorizzonti, il sindaco Augusto Airoldi ha fatto il punto stamane sulla situazione dell’emergenza coronavirus a Saronno.

A Saronno i positivi oggi sono 139, erano 195 una settimana fa, la curva è al ribasso. Sono aumentati i guariti: da inizio pandemia si è arrivati a 3.401 persone, settimana scorsa erano 3.247, +154. Ma purtroppo negli ultimi giorni si sono verificati anche nuovi decessi, questa settimana +4, sono stati in tutto 198 da inizio pandemia; erano 194 la settimana precedente. E fra le persone scomparse anche l’ex assessore Paolo Strano. A tutte le famiglie va il cordoglio e la vicinanza dell’Amministrazione comunale.

Da parte di Airoldi un ricordo rivolto a Paolo Strano

Strano negli anni scorsi si è dato tanto da fare non solo come assessore e consigliere comunale ma anche in tante associazioni: quello che è successo ci dice, se mai ce ne fosse bisogno, che il covid non guardia in faccia a nessuno, non dimentichiamolo. Anzi parlando con i nostri medici emerge che l’età media delle persone in terapia intensiva si è sensilimente abbassata, adesso ci entrano anche molto cinquantenni ed il tasso di mortalità è superiore rispetto alla ondata precedente.

24042021