SARONNO – Apriranno giovedì 6 maggio, le prenotazioni per gli under 60 in Lombardia? Dell’ipotesi si sta parlando oggi moltissimo, non c’è ancora una conferma ufficiale da Regione Lombardia ma secondo indiscrezioni di stampa il giorno per l’avvio della raccolta delle prenotazioni potrebbe essere proprio quello, alla luce delle ingenti nuove fornuture di vaccini che sono in arrivo per le prossime ore.

Intanto, in tre giorni, si sono iscritti per la somministrazione più di 100 mila persone “fragili” nella fascia fra i 16 ed i 59 anni, e vanno avanti la vaccinazioni per gli over 60. Ma anche per chi ha meno di sessant’anni e nessuna specifica, grave patologia l’attesa potrebbe dunque presto finire. Proprio ieri vaccinandosi con Astrazeneca, il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, aveva detto di voler aprire appena possibile le prenotazioni per gli under 60 ma a patto di avere sicurezza sulle prossime forniture di vaccini, per evitare il rischio di mancanza di dosi. Ed ora questa sicurezza dovrebbe esserci: entro il 5 maggio ovvero domani dovrebbero essere messe nella disponibilità della Lombardia altre 745 mila dosi, sufficienti per oltre una settimana da vaccinazioni su numeri da record. Per la precisione sono in consegna 360 mila dosi Pfizer, 315 mila Astrazeneca, 42 mila dosi Moderna e 26 mila monodosi Johnson & Johnson.

(foto: il governatore della Lombardia, Attilio Fontana)

04052021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.