SARONNO – L’intervento è stato più complicato del previsto tanto che invece di concludersi in mattinata ha richiesto molto più lavoro tanto che il cantiere si è protratto fino alle 16,30.

Il riferimento va al pozzo di via San Giuseppe angolo via Volontario dove stamattina è entrata in azione una squadra di operai specializzati per sostituire la pompa. L’intervento di manutenzione straordinaria si è reso necessario perchè un guasto elettrico ha messo ko il pozzo danneggiando irreparabilmente la pompa.

Il risultato è stato che in diverse abitazione, soprattutto appartamenti agli ultimi piani, l’acqua da rubinetti e docce usciva con una pressione scarsa o proprio non usciva. Il cantiere per risolvere il problema, attivato da Saronno Servizi con un azienda specializzata, è iniziato stamattina con la chiusura del tratto di via San Sant’Antonio che porta da via Colombo a via San Giuseppe.

Come detto la pressione e la fornitura d’acqua è tornata alla normalità intorno alle 16,30.