Home Cronaca Saronno, esagitato minaccia e aggredisce viaggiatori sul treno: bloccato da agente fuori...

Saronno, esagitato minaccia e aggredisce viaggiatori sul treno: bloccato da agente fuori servizio

1096
2

SARONNO – A raccontare quanto giovedì pomeriggio sul treno partito da Milano Cadorna e diretto a Novara è una giornalista di Cronaca Ossona News Zoom che era presente sul convoglio. (Qui l’articolo completo).

Cosa è successo esattamente? Un trentenne ha iniziato a minacciare prima e aggredire poi i viaggiatori del treno. Minacce da “Tu a casa non torni” a “ti amazzo”. I viaggiatori hanno cercato di allontanarsi raggiungendo la testa del treno e il ragazzo è diventato più aggressivo spintonando anche la giornalista.

A risolvere la situazione un tutore dell’ordine fuori servizio che ha bloccato il trentenne riportato alla calma. Come riportato dalla cronista, il ragazzo ha protestato minacciando di chiamare il proprio avvocato ma si è placato. Il treno si è quindi fermato alla stazione di Saronno dove sono arrivati i carabinieri della compagnia cittadina che hanno preso in consegna l’esagitato. Sono stati mobilitati dai viaggiatori che quando il trentenne ha iniziato a dare in escandescenza hanno dato l’allarme chiamando il 112.

Tanta la preoccupazione dei presenti per l’accaduto a cui si aggiunge la richiesta di più sicurezza sui treni rilanciata anche dalla giornalista che ha reso pubblico l’accaduto.

08052021

2 Commenti

  1. Sai che novità! E l agente fuori servizio secondo me rischia qualcosa di giudiziario. Ho letto anche l articolo originale che mi sembra dettato più dall’emotività. Eh sì cari giornalisti, un post o un app non sono il mondo reale

  2. Purtroppo questo accade quando le priorità sono altre. Come tutte le cose, ci deve per forza scappare il morto prima di arrivare ad aggiungere più sicurezza sui treni.

Comments are closed.