SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo la nota dell’Amministrazione comunale in merito all’intervento della Società storica al Matteotti

Ha avuto il via libera della Giunta Airoldi la disponibilità accordata dalla Società Storica Saronnese nel procedere al restauro conservativo della lapide commemorativa di Giacomo Matteotti situata in via Amendola.

L’offerta della Società Storica Saronnese è stata accolta con favore dall’Amministrazione comunale, che sta seguendo con attenzione le attività preliminari legate al progetto di “urbanismo tattico” proprio al quartiere Matteotti.

La lapide commemorativa posta su un edificio privato di via Amendola riporta la data del 10 giugno, data dell’assassinio di Giacomo Matteotti per mano di squadristi fascisti, ed è diventata il simbolo del quartiere: da anni la targa è illeggibile e la Società Storica Saronnese si è offerta di occuparsi del restauro conservativo a proprie spese. Con il via libera della Giunta, la società effettuerà la rimozione, il restauro sarà effettuato nel weekend del 12 e 13 giugno, quando ci sarà la sua inaugurazione.

1 commento

Comments are closed.