SOLARO – Aggiornamento dei casi di contagio al 13 maggio sul territorio comunale di Solaro: in totale, dal primo caso di febbraio 2020 ad oggi, sono 1274 i residenti risultati positivi (erano 1263 in data 6 maggio) e 46 i deceduti, tre nell’ultima settimana. Secondo i dati forniti al sindaco, ci sono a questa data 32 attualmente positivi (19 in meno della scorsa settimana): tra di questi 28 sono maggiorenni e solo 4 minori.

“Ricordiamo – dicono dal Comune – che tutte le persone in quarantena o isolamento domiciliare devono rimanere tassativamente presso il proprio domicilio e, nel caso risiedano con altre persone, devono rimanere all’interno della propria stanza, senza contatti con i conviventi. Ricordiamo che per prenotarsi per la vaccinazione a seconda delle varie categorie di età, i cittadini possono rivolgersi al portale di Regione Lombardia o al numero verde 800894545”.

Sottolinea il sindaco di Solaro, Nilde Moretti: “Nei prossimi giorni si apriranno le adesioni alla campagna vaccinale per gli over 40. Entriamo nella fascia di popolazione con più lavoratori e nel cuore della famiglia italiana. Per questo ritengo fondamentale un’adesione massiccia da parte di tutti, per dare un’ulteriore spallata al virus. Come è possibile notare, i contagi stanno diminuendo, così come gli attualmente positivi. L’arrivo della bella stagione sta contribuendo, ma soprattutto i cicli di vaccinazione stanno togliendo molti potenziali pazienti dagli ospedali e la situazione sta migliorando. Attenzione però, non è ancora il momento di dimenticarsi delle buone norme di comportamento, perché come è possibile vedere, questa settimana abbiamo dovuto salutare per sempre altri tre solaresi. Fino a che questa battaglia non sarà completamente vinta, non saremo del tutto al sicuro”.

(foto: il sindaco di Solaro, Nilde Moretti)

13052021