SARONNO – Vaccinazioni all’hub di via Parini a Saronno: obiettivo raggiungere, e superare le 20 mila nel corso della settimana. A lanciare la volata il sindaco Augusto Airoldi: “Il centro vaccinale all’ex Pizzigon sta funzionando molto bene, e per questo bisogna ringraziare tutto lo staff dai volontari agli infermieri e medici, ed abbiamo superato le 15 mila vaccinazioni somministrate. E per questa settimana il traguardo è di lasciarci alle spalle anche quello delle 20 mila vaccinazioni. Attualmente all’hub di Saronno siamo di poco sotto le 800 vaccinazioni al giorno, bel numero”.

Airoldi invita gli over 80 che ancora, per un motivo o per l’altro, non fossero vaccinati, a presentarsi sul posto anche senza prenotazione: “Ci sono i volontari pronti ad aiutare, anche nella compilazione dei moduli; basta che portino carta d’identità e tessera sanitaria. Mentre chi non si può spostare da casa deve parlarne col medico di famiglia, e gli sarà somministrata a domicilio”.

Per gli over 40, “attendiamo il via da parte di Regione Lombardia” specifica Airoldi.


Vuoi restare aggiornato sui dati della pandemia, sui divieti e sulle novità? Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovid

Dall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Vengono conteggiati esclusivamente coloro che risultano positivi per la prima volta. Riportiamo il totale da inizio pandemia e la variazione giornaliera. Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato. In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età.

(foto: il sindaco Augusto Airoldi all’hub vaccinale di Saronno)

17052021