SARONNO – Tra gli elementi qualificanti del raggruppamento del settore giovanile tra Fbc Saronno e Sporting Cesate anche la decisione di regalare il nuovo kit a tutti i ragazzini già iscritti. Un’iniziativa realizzata grazie a “El Primero”, noto ristorante uruguaiano ad Origgio, collocato nell’ex padiglione di Expo 2015, e di “Nucleo Operativo”, società di fornitura di manodopera temporanea e permenente, che da sempre hanno un occhio di riguardo per tutto ciò che si muove nell’ambito dello sport a tutti i livelli. Da alcuni anni infatti El Primero è sponsor della Pallacanestro Cantù, che milita nella massima serie della Lega Basket ed è anche legato allo Sporting Cesate da un interesse che va ben oltre la partnership commerciale e mediatica. Nucleo Operativo è invece recentemente diventato main sponsor della Pallavolo Saronno, militante in Serie B con la squadra maschile.

“Siamo da sempre attenti allo sport che si muove attorno a noi – conferma il titolare di entrambe le attività, Giovanni Di Luccio a Sporting news il nuovo giornalino di Fbc Saronno e Sporting Cesate – perchè abbiamo la ferma convinzione che chi crea impresa sul territorio debba anche avere cura dello stesso”. Quella tra Fbc Saronno e Sporting Cesate è un’unione molto importante, dalla quale si appresta a nascere una società pronta a togliersi grandi soddisfazioni. Il lavoro sarà duro, ma come chiosa Di Luccio, “come nell’imprenditoria così nel lo sport, i risultati non arrivano attraverso scorciatoie: sono sempre il frutto di una gestione attenta, di lungimiranza e di ma niche rimboccate”.

L’importante supporto fornito da El Primero sarà sostenuto da Nucleo Operativo, nella certezza che un’accoppiata di main sponsor di questa caratura sarà indispensabile per far compiere il salto di qualità alla nostra nuova società.

(foto: un momento della presentazione)