SARONNO – Nastro bianco e rosso a chiudere il punto in cui via Roma confluisce in piazza Libertà, dai pennoni fin oltre il campanile, per evitare rischi legati alla preoccupante posizione di una delle campane della Prepositurale.

L’allarme è scattato oggi pomeriggio alle 16,15 quando mentre le campane suonavano per un funerale si è rotto uno dei 6 perni. La campana è così rimasta bloccata. Un saronnese che si trovava a passare proprio in quel punto ha notato che la campana sporgeva in modo insolito. Allarmato ha chiamato la polizia locale che ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Effettivamente la situazione è parsa così critica da spingere i vigili del fuoco a transennare subito la zona per evitare il passaggio di passanti e delle auto autorizzate. I pompieri hanno parlato coi tecnici che si occupano del campanile e hanno effettuato un sopralluogo accertandosi che la situazione fosse stabile almeno fino domani mattina quando sarà sostituito il perno. Per prima cosa, ovviamente, è stato bloccato il meccanismo che aziona le campane.

La parrocchia ha subito allertato gli esperti che hanno escluso il rischio di crolli preventivando un intervento di riparazione. Sul posto anche l’architetto Carlo Mariani che sta eseguendo un sopralluogo sul campanile per fare il punto della situazione.

Tanta la curiosità dei saronnesi presenti in piazza davanti alla presenza della polizia locale, dei vigili del fuoco. In tanti si sono fermati a naso in sù per cercare di capire la situazione.

Per le foto si ringraziano i nostro lettori Fabio e Alberto

(foto di copertina uno scatto di Andrea Giocondi)

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.