SARONNO – Novità in arrivo per il reparto di Oncologia dell’ospedale di piazzale Borella a Saronno. Ad anticipare alcune di quelle che saranno operative da settembre è stato il primario Claudio Verusio ospite con Mario Busnelli vice presidente della Saronno Point del debutto di Argonauti l’appuntamento proposti da Arcadia. A fare gli onori di casa l’ex assessore Maria Assunta Miglino e Silvia Mazzola.

Si parte dalla nuova nomina, avvenuta questa settimana, di Verusio come direttore del dipartimento oncologico dell’azienda sanitaria Asst Valle Olona. Verusio ha anticipato inoltre che da settembre il reparto saronnese sarà predisposto anche per il ricovero dei pazienti, oltre che per il day hospital. Inoltre arriveranno in oncologia 6 nuovi medici provenienti: 2 dalla Cattolica di Roma, 2 dall’Humanitas e 2 dallo Ieo, a dimostrazione che il nostro ospedale è attrattivo e può esserlo ogni reparto.

Anche l’attività ambulatoriale si amplierà. Ci saranno 5 nuovi ambulatori: 3 per le visite prettamente oncologiche, 1 dedicato alla chirurgia senologica, 1 alle cure simultanee e palliative, 1 all’assistenza psicologica e ai caregiver.

Il nuovo reparto, che come ha ricordato Mario Busnelli sarà inaugurato tra un mese, ha dimensioni doppie rispetto al precedente con sale d’attesa dotate di nuovi confort e nuovi display a chiamata numerica.

“Nessuno dei 500 pazienti è stato abbandonato nei 7 mesi di pandemia – ha tenuto a sottolineare Verusio – anche nella prima fase quando il reparto è stato trasferito a Busto c’è stato un grande lavoro organizzativo, una grande attenzione e impegno anche da parte della Saronno point che ha aiutato con i trasferimento in auto per garantire la vicinanza e sostegno concreto ai malati”.

(foto archivio)

9 Commenti

  1. Il reparto di Oncologia del ns. ospedale si è sempre contraddistinto anche prima della pandemia per la vicinanza dei pazienti trattati e soprattutto la grande organizzazione. Il vero fiore all’occhiello del ns. ospedale!! Complimenti!!

  2. Bella notizia!!! Stima e gratitudine da parte mia che, a ragione, ho scelto Saronno per le mie cure . Un ‘equipe che ha sempre lavorato con professionalità e umanità, anche in tempi difficili. E la prova é l’ affetto che, grazie alla Saronno Point, tutti dimostrano in città.

  3. Grazie a tutto il team eccezionale del dott. Verusio e alla Saronno point. Questo connubio è una eccellenza a livello nazionale e da qui si deve ripartire per far rinascere il nostro ospedale.

  4. Buongiorno, questa è una super notizia, ringrazio il professor Verusio e tutti coloro che si sono impegnati. Non facciamo morire il nostro ospedale, deve risorgere come una fenice. Oss oncologia Saronno, prima della pandemia.

  5. Saronno point e il team del dottor Verusio sono una eccellenza assoluta. L’ospedale di Saronno deve tornare eccellente in tante specialità come lo era fino a 20 anni fa.

  6. Mario.e Giuliano sono duro Angeli, io mi metto in ginocchio davanti a loro, tutte le mattina mi vengono a prendere per portarmi a fare la cura. Ricordatevi una cosa se leggete il mio messaggio, l’organizzazione della Saronno Point è straordinaria dovete andare in ospedale ed incontrarli sono due giganti buoni. Giovanni.

Comments are closed.