Home Città Ecofestival: lo Ial parte dal ricordo della prof Codogno: palloncini, un quadro...

Ecofestival: lo Ial parte dal ricordo della prof Codogno: palloncini, un quadro e la dedica del laboratorio

452
0

SARONNO – Ieri sera alle 20 allo Ial Lombardia di via Marx si è aperto l’Ecofestival il tradizionale appuntamento di fine anno che mostra alla città, ai genitori, agli amici cosa i ragazzi hanno imparato nel corso dei propri studi.

Ieri sera è stata dedicata al corso estetico e si è aperta con un ricordo speciale per la professoressa Paola Codogno. A tratteggiarne la figura il preside Colombo che ha sottolineato come la docente abbia creato a zero il corso e come la sua scomparsa abbia lasciato un grande vuoto a studenti e docenti. Non a caso tutti hanno dato un contributo a ricordare la docente. La scuola ha deciso di dedicare il laboratorio alla docente posizionando un quadro realizzato da una collega e donato anche al compagno e al figlio presente alla cerimonia. I docenti hanno realizzato un video per raccontare l’energia e l’entusiasmo della prof mentre gli studenti le hanno dedicato alcuni intensi pensieri ed un lancio di palloncini “per raggiungerti lassù”.

E’ stata poi la volta delle studentesse del primo anno che hanno interpretato il tema “Erba e spezie” con trucci e acconciature elaborate e pieni di suggestioni. In prima fila il sindaco Augusto Airoldi, l’assessore all’Istruzione Gabriele Musarò. Presente anche Gianluigi De Dionigi per l’associazione in memoria di Andrea Pagni.