SARONNO – Lutto anche nel mondo calcistico di Saronno e nel saronnese per la scomparsa di Giuseppe Baretti: 72 anni, la scomparsa dell’ex presidente del calcio lombardo è avvenuta questa mattina. Era da qualche tempo malato. Era stato eletto al vertice del Comitato calcistico regionale della Lombardia nel 2014 e confermato nel 2016 mentre nel gennaio 2020 una salute già precaria non gli aveva consentito di ripresentarsi al rinnovo delle cariche del Comitato regionale. In passato aveva fatto parte della Lega nazionale dilettanti e del consiglio federale Figc a Roma. Con lui molte volte nel corso del tempo si sono relazionati i dirigenti e responsabili dei club locali, trovando sempre grande disponibilità e, se possiibile, un aiuto per risolvere eventuali problematiche. Aveva anche seguito da vicino il tentativo di rinascita del calcio saronnese, quando nell’estate del 2013 alcuni appassionati locali avevano provato a fare risorgere il Fbc Saronno.

Originario della Bergamasca, dal 2008 era stato il principale collaboratore dell’allora presidente Felice Belloli.

12062021