SARONNO – Il Gorla Maggiore non parteciperà al prossimo campionato di Promozione ed anzi ha già deciso di cedere il titolo sportivo al Fbc Saronno, che dunque sarà promosso automaticamente nella categoria superiore (attualmente la formazione maggiore biancoceleste partecipa al campionato di Prima categoria). E’ dunque prossimo ad avversarsi il sogno dei tifosi saronnesi, che per due stagioni hanno dovuto rimandare il passaggio di categoria (per mancato ripescaggio, e poi per l’emergenza coronavirus) al quale la società dichiaratamente puntava.

Nell’ambiente del calcio locale, il passaggio di consegne fra Gorla Maggiore e Fbc Saronno, con la formula della fusione, è dato praticamente per scontato; il club gorlese, con altra forma societaria, dovrebbe poi concentrarsi sul settore giovanile.

Proprio di recente il Fbc Saronno ha annunciato (foto) il “gemellaggio” per il vivaio con lo Sporting Cesate, un accordo che porterà alla nascita di un nuovi club focalizzato proprio al settore giovanile. Mentre il Fbc Saronno, acquisendo il Gorla, si concentrerà sul campionato di Promozione e juniores.

14062021

2 Commenti

Comments are closed.