SARONNO – Dopo la movimentata mattina in corso Italia, con il tentativo di rapina e l’arresto di un 19enne armato di coltello, nel tardo pomeriggio odierno intervento dell’ambulanza della Croce rossa sempre in centrom in via Garibaldi, per la presenza di un uomo in difficoltà: sono stati alcuni passati a segnalare quel che stava accadendo, alle 19, ed è arrivata l’autolettiga della Cri. Al paziente è stato diagnosticato uno stato di intossicazione etilica. Non si è comunque reso necessario il trasporto in ospedale, il diretto interessato si è infatti ben presto ripreso.

Stamane alle 11.45 grande allarme in centro, con l’arrivo di numerose pattuglie di carabinieri e polizia locale, di due ambulanze e dell’automedica per la presenza di un esagitato che armato di coltello aveva minacciato due sorelle, cercando di rapinarle e poi ferito un passante intervenuto in loro difesa. Il responsabile dell’episodio è piantonato in ospedale dai carabinieri, dopo che egli stesso si è ferito col coltello che impugnava.

(foto: Croce rossa in via Garibaldi)

16062021

4 Commenti

    • il sindaco Airoldi non gode delle mie preferenze ma mi spieghi cosa centra lui con uno fuori di testa?

  1. x grazie sindaco Airoldi (che non gode le mie preferenze) ma lui che centra con uno fuori di testa

Comments are closed.