SARONNO – Scene di grande concitazione oggi in corso Italia, che in un attimo si è riempita di pattuglie delle forze dell’ordine: è successo poco fa, attorno alle 11.45. Nell’area centrale sono infatti intervenuti in forze carabinieri e polizia locale.

Frammentarie, per il momento le notizie: una persona è rimasta ferita. Due cittadini sono intervenuti per “difendere” due ragazze che erano sedute su una panchina nei pressi della intersezione con via Caronni, e che si erano trovate faccia a faccia con un esagitato che brandiva un coltello e che pretendeva da loro del denaro. Hanno sentito le sue urla, sono usciti di corsa da un bar vicino ed uno di loro, un 39enne, con il calcio è riusciti ad atterrarlo. Cadendo, il malvivente si è ferito alla mano con il suo stesso coltello. L’esagitato è stato ora preso in consegna da parte delle forze dell’ordine. Ancora da chiarire tutti i contorni dell’accaduto, decine di cittadini che sono accorsi per capire cosa stesse accadendo.

(foto: alcune immagini da corso Italia)

16062021

22 Commenti

    • direi Saronno efficiente fisto l’immediato intervento dei Carabinieri e Poliiza locale
      poi se vuole buttarla sul commento patetico faccia pure!

    • Saronno come Saronno. Mi dicono che l’esagitato è un saronnese di 19 anni.
      Prima di fare commenti ad minchiam, collegare il cervello.

  1. Non direi Beirut ma qualche cittadina americana…..nonostante sceriffi, polizia ecc.

  2. Il Sindaco ha la delega alla sicurezza , oggi in c.so Italia , ieri in stazione 2 episodi gravi ed i Sindaco resta zitto…. è stato messo li per i problemi della città !!!

    • che vuol dire ? Che il sindaco dovrebbe usare la pistola ? Si guardi meno film d azione

  3. Ovviamente i commenti su questa cosa sono facili ma nella realtà bisogna ringraziare sia chi è intervenuto in tempo reale, a suo rischio e pericolo, sia le forze dell’ordine che sono arrivate molto rapidamente perché già presenti sul territorio ma non esattamente accanto al luogo dell’aggressione.
    Poteva andare molto peggio.

  4. a quando una bella speratoria in centro o una mega rissa da 150 scalmanati ? Sempre peggio !!

    • Ma basta squallide baggianate!
      Magari chiedi a chi ha mal gestito i servizi sociali, visto che il diciannovenne era conosciuto per le sue problematicita’

  5. Si avvisano gli ultras della sicurezza no limits che in Italia non è previsto lo sceriffo in paese , per fortuna direi

  6. È uno schifo spacciatori all’opera in piazza alla luce del sole, aggressioni a ragazzini con tentativi di furto, una città allo sbando!!!

  7. il problema dei sinistrorsi è solo trovare il modo di poter dire che Airoldi è meglio di Fagioli e sono soddisfatti e beati per tutto il giorno, gongolandosi nella loro pochezza.
    Peccato che vivano in un paese che, giorno dopo giorno, fa sempre più schifo… ma è ben amministrato finalmente… i bagolari sono salvi!

Comments are closed.