BOLLATE – Vittoria come da pronostico anche in gara 2 dell’anticipo serale di serie A1 per la capolista Inox Team Saronno che stasera è tornata sul diamante di Ospiate, di nuovo battendo il fanalino di coda New Bollate, come già successo ieri sera in gara 1. Si è trattato di un successo per “manifesta” giunto alla quarta ripresa: 1-11.

Al primo inning già 3 punti per le saronnesi, altri 3 al secondo inning, 4 al terzo inning (quando è giunto anche l’unico punticino delle bollatesi) ed ancora un punto alla quarta ripresa. A livello di singoli, si segnala il fuoricampo di Brittany Abacherli, italo-americana del Saronno; ed il triplo della venezuelana Milagras Lozada. In pedana per Saronno si sono alternate Alice Nicolini (per lei 5 strike out all’attivo in tre riprese) mentre la “closer” è stata questa volta Veronica Comar (1 strike out).

Per l’Inox Team Saronno del presidente Massimo Rotondo neppure il tempo di riposare: sabato prossimo al diamante di casa in via De Sanctis ospiteranno infatti il Banco di Sardegna Nuoro, per un altro doppio match che non dovrebbero preoccupare troppo le saronnesi.

(foto: la saronnese Milagros Lozada)

17062021