SARONNO – Terminate le riprese del suo ultimo film “Da una corsa in biciletta” e con la post produzione appena iniziata, il regista saronnese Luciano Silighini Garagnani Lambertini si ritaglia una piccola pausa e su invito del Nunzio apostolico Mario Giordana martedì 22 giugno ha visitato privatamente con scorta e picchetto d’onore della Guardia Svizzera prima e della Gendarmeria vaticana dopo, la tomba del suo antenato il venerato pontefice Benedetto XIV, Prospero Lambertini. Un’aria non destinata al pubblico ma aperta per l’occasione a Silighini accompagnato dalla moglie Francesca La Gala e dalla figlia Alice. Il giorno seguente da invito della Prefettura della Casa Pontificia ha partecipato all’udienza con S.S. Papa Francesco.

“Avevo pianificato questo pellegrinaggio da tempo. Sono giorni di ricordi importanti per la figura del mio pro pro zio, il 26 giugno 1754 scriveva l’enciclica Cum Religiosi Aeque dove esortava i Vescovi e Parroci ad intensificare la loro azione pastorale per difendere l’insegnamento della dottrina Cristiana. La sua grandezza non va dimenticata e per me è un onore avere nelle mie vene lo stesso suo sangue” dichiara il regista.

Il pellegrinaggio di Silighini proseguirà per i luoghi di Padre Pio, Pietrelcina e San Giovanni Rotondo per poi risalire a Loreto “tornerò nella terra che vide nascere e predicare il Santo che porto nel cuore e che nel suo corpo viveva le sofferenze di Dio. Con gioia poi andremo a Loreto nella casa di Maria. La spiritualità è una grande medicina per l’uomo e oggi che tutto sembra vacillare, la fede resta la roccia e la pietra angolare sulla quale appoggiarsi per trovare pace e certe volte il coraggio di rialzarsi e andare avanti anche di fronte alle difficoltà” conclude Silighini.

23062021

6 Commenti

  1. Ma Silighini (Con Saronno) cosa ne pensa delle prese di posizione della maggioranza sul DDL Zan?

  2. Con scorta e picchetto d’onore che modestia per un antenato di un papa ..ma a Saronno uno così tra Hollywood e la Santa Sede.. che c’azzecca???

Comments are closed.