SARONNO – Non è certo passo inosservato, ieri sera nel dopocena, il controllo antidroga realizzato dalla polizia locale con l’ausilio di un’unità cinofila nel cuore del centro storico.

Gli agenti del comando di piazza Repubblica, con il supporto dei colleghi di Busto Arsizio e di Varese nell’ambito dell’iniziativa dei Nuclei regionali hanno passato al setaccio le zone più critiche sul fronte dello spaccio in città. Una presenza che da una risposta alle segnalazione di cittadini che lamentano la presenza di venditori e clienti di sostanze stupefacenti in alcune zona specifiche della città. Nel dettaglio Shane, ormai veterana delle attività antidroga in città, ha controllato la zona di piazza De Gasperi e quella di via Diaz.

E’ basta la presenza del cane e degli agenti per far allontanare giovani e stranieri che si erano radunati nella zona. Un intervento che ha ottenuto il plauso di diversi residenti di piazza De Gasperi ma anche in vicolo Pozzetti e vicolo del Caldo che hanno auspicato una più assidua presenza degli agenti.

10072021