MILANO –  Oggi la Lombardia si afferma come la regione italiana con il maggior numero di nuovi positivi a Coronavirus: a fronte di 32.332 tamponi effettuati, sono 381 i nuovi positivi (1,1%); “secondo posto” per Lazio e Sicilia, che contano 353 nuovi positivi.  Continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive (-3), mentre i ricoverati nelle terapie sub intensive aumentano di cinque unità. Nessun decesso nella giornata di oggi.

I dati di oggi:

– i tamponi effettuati: 32.332, totale complessivo: 12.030.688
– i nuovi casi positivi: 381
– in terapia intensiva: 29 (-3)
– i ricoverati non in terapia intensiva: 128 (+5)
– i decessi totale complessivo: 33.802 (=)

I nuovi casi per provincia:

Milano: 130 di cui 77 a Milano città;
Bergamo: 18;
Brescia: 23;
Como: 25;
Cremona: 13;
Lecco: 6;
Lodi: 17;
Mantova: 28;
Monza e Brianza: 26;
Pavia: 21;
Sondrio: 2;
Varese: 43.


Vuoi restare aggiornato sui dati della pandemia, sui divieti e sulle novità? Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovid

Dall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Vengono conteggiati esclusivamente coloro che risultano positivi per la prima volta. Riportiamo il totale da inizio pandemia e la variazione giornaliera. Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato. In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età.

(in foto: vaccinazioni)

15072021

1 commento

  1. Allora Salvini continua a giocare sul fare la vaccinazione, ha paura di scontentare qualche disperato novax suo fan?
    Fontana prima propone il pass vaccinale, poi Salvini lo cazzia (sempre x non perdere il consenso di quelli) e fa in parte retromarcia.
    Fare quello che ci pare oggi non e’ democrazia, ma irresponsabilita’ .
    Volete regalarci la 4° ondata, varianti del virus, altri casini… siamo sulla buona strada!

Comments are closed.