SARONNO – “E’ qualche settimana che non diamo i dati colgo con piacere l’opportunità offerta da Radiorizzonti di fare il punto”.

Sono le parole con cui il sindaco Augusto Airoldi ha iniziato il collegamento telefonico con Agostino Masini a Radiorizzonti nello spazio dedicato all’aggiornamento sulla situazione covid.

Secondo i dati messi a disposizione da Ats al momento i positivi a Saronno sono 9. Numero che farebbe pensare al sindaco che la variante Delta non stia ancora problema ma ovviamente dobbiamo attendere gli sviluppi. Sette è il minimo di cittadini positivi registrati in città nelle ultime settimane e speriamo fortemente che non sia in corso un’inversione di tendenza. Del resto dobbiamo ricordare che a Saronno a novembre siamo arrivati anche a mille positivi”.

Airoldi ricapitola poi i dati dei guariti da inizio pandemia: “Sono 3.705 e crescono al ritmo di 1/2 al giorno“. I deceduti che sono fermi a 208 “dato fortunatamente stabile da inizio luglio”.

Il sindaco conclude con la situazione dell’hub vaccinale: “Al momento è attivo per le seconde dosi e viaggia oltre le mille somministrazioni al giorno grazie al lavoro dei volontari che come sindaco e a nome della città non posso fare a meno di ringraziare”.

Airoldi conferma anche le chiusure, anticipate da ilSaronno nella giornata di sabato: “Sono state organizzate di richiesta di Regione Lombardia per rimodulare la somministrazione delle seconde dosi e per dare un po’ di respiro ai volontari. Ci sarà uno stop dal 13 al 29 agosto. si partirà con delle chiusure settimana prossima ad esempio mercoledì 28 l’hub sarà aperto solo al mattina e da giovedì 29 a sabato 31 saranno sospese tutte le attività2.

____________________________________________________

Vuoi restare aggiornato sui dati della pandemia, sui divieti e sulle novità? Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovid

Dall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale.
La Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Vengono conteggiati esclusivamente coloro che risultano positivi per la prima volta. Riportiamo il totale da inizio pandemia e la variazione giornaliera.

Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato.
In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età.

Per informazioni generali sul Covid chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al medico pediatra.

5 Commenti

  1. “Del resto dobbiamo ricordare che a Saronno a novembre siamo arrivati anche a mille positivi”.
    In che senso? Mille positivi nello stesso momento? Non capisco il dato

  2. Qualcuno sa se c’è la possibilità di andare all’hub senza appuntamento per 1 dose? (Fascia under 50)
    Grazie.

  3. oltre a parlare del centro vaccini Airoldi quando farà il punto su tutte le nuove colate di cemento che nei prossimi anni interesseranno la città, magari evitando di considerarle sempre inevitabili.

  4. Airoldi è per caso un medico? Un virologo? Un epidemiologo? Mi par di no. Allora pensa ad amministrare e lascia comunicare i dati alle testate giornalistiche e agli organi sanitari che tu crei solo più confusione.

    • Ecco, non faccia come il suo predecessoro che chiudeva i mercati profetizza do 1200 morti

Comments are closed.