SARONNO – Sta arrivando anche in città, anzi è già arrivato: il riferimento va alla popillia japonica, l’insetto “alieno” – ovvero non autoctono – che si sta espandendo con preoccupante rapidità, e voracità in tutta la zona. Privo di predatori naturali, questo insettino di colore verde-marroncino e proveniente dall’Asia sta impazzando quest’estate nella zona. Dalle zone verdi delle periferie e dal vicino comasco e Brianza, sta diventando una presenza comune anche in luoghi densamente urbanizzati. In questi giorni a Saronno è stato visto sulle piante e nei giardini di via Frua fra la zona dell’ospedale e Cassina Ferrara, ed è stato trovato anche dall’altra parte della città in case private di via Don Monza, circostanza che fa pensare che ormai tutta la città ne sia piena.

Cosa fare – Come ricordano le autorità “questa situazione sta rappresentando una vera emergenza, si invitano quindi i cittadini a segnalare eventuali avvistamenti ed episodi di infestazione ai recapiti di Regione Lombardia presenti qui sotto. L’intento è di mappare il fenomeno e ricevere informazioni approfondite sulle modalità di contrasto. Invia un’email all’indirizzo [email protected] oppure chiamare il numero verde 800318318″.

(popillia japonica fotografata in via Frua a Saronno)
22072021

4 Commenti

  1. Sono dovunque, non ha neanche più senso dire dove si trovano. Nel mio giardino ne ammazzo almeno una decina al giorno, ma tanto continuano a venire altri

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.