SARONNO – Il ladro l’ha abbandonata e un’attenta saronnese ha permesso alla polizia locale di recuperarla dando la possibilità al legittimo proprietario di tornarne in possesso.

Il riferimento va alla bicicletta da donna nera recuperata negli ultimi giorni dagli uomini del comando di piazza Repubblica.

Tutto è iniziato quando nel primo pomeriggio una saronnese ha chiamato la centrale operativa spiegando di aver appena portato in caso una bicicletta da donna. Il mezzo era stato abbandonato ormai da oltre una giornata davanti alla recinzione della casa della donna in via Bainsizza a Saronno. Facile pensare che si sia trattato del classico furto d’uso. Il ladro avendo necessità di spostarsi ha preso una bicicletta da una rastrelliera o da un cortile e quindi l’ha abbandonata quando non ne ha più avuto bisogno.

Così la polizia locale è andata a recuperare il mezzo e ha pubblicato l’avviso di ritrovamento all’albo pretorio. Il proprietario o la proprietaria potranno presentarsi al comando per ritirarla dimostrando la proprietà del mezzo.

28072021

4 Commenti

  1. comunque a Saronno gira troppa gentaglia. Che se ne rendano conto le istituzioni e le forze dell’ordine. Spaccano tutto, rubano tutto. Sarebbe anche ora di metterci una pezza iniziando a controllare a random e fermare la gente per strada magari chiedendo i documenti.

  2. Ma kualkuno a segnialato sull’epp??
    Ci vorrebbe un’epp in cui segnialare i disservizi senza farli scrivere sui giornali o sui social così la gente non si accorge!

    Fai anche tu la tua segnialazzione!!!1!!!11!!!

    Poi molte cose non verranno sistemate lo stesso, ma avremo mille milioni di segnialazzioni e qualcuno sarà persino contento!!!1!!!111!!!

  3. assessore volevo sapere perchè ho fatto una segnalazione sull’app e oggi risulta chiusa ma non è stato fatto nulla. grazie

  4. A mia moglie hanno rubato un’olandesina nera da 24″ circa 2 mesi e mezzo fa davanti alla stazione, tagliando indisturbati la catena.
    Questa gentaglia fa ciò che vuole quando e dove, intanto la polizia locale pensa a fare multe a noi cittadini troppo onesti…

Comments are closed.